Home  >>>  Avvisi  >>> 

Sospensione delle attività formative in presenza


In relazione a quanto disposto dal DPCM del 3 novembre 2020 all’art. 1, Comma 9, lettera ‘s’ - “I corsi di formazione pubblici e privati possono svolgersi solo in modalità a distanza” - si comunica alle imprese e agli enti attuatori delle attività finanziate dal Fondo che sono sospese le attività formative in presenza.
Sempre in relazione alle disposizioni del DPCM del 3 novembre 2020 si informa che “Sono consentiti i corsi di formazione in materia di salute e sicurezza a condizione che siano rispettate le misure di cui al ‘Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento al contagio da SARS-Co V-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione’ pubblicato dall'INAIL”.
Tali indicazioni si applicano a partire dal 6 novembre 2020 fino al 3 dicembre 2020, salvo proroghe o diverse disposizioni che dovessero intervenire.
E’ possibile richiedere al Fondo la trasformazione delle attività previste in presenza in modalità FAD, ove possibile. Per la realizzazione delle attività in FAD dovrà essere rispettato quanto previsto nella delibera del Consiglio di Amministrazione del Fondo del 21.5.2020, che rimane valida ed è pubblicata sul sito del Fondo.
Come già deliberato dal Consiglio di Amministrazione del Fondo, se necessario è comunque possibile richiedere proroghe straordinarie dei termini di ultimazione delle attività, oltre quelle già previste negli Avvisi.
Si raccomanda, inoltre, il rispetto di quanto previsto in materia anche dalle Regioni e Province Autonome.

6 novembre 2020
Pubblicato l'Avviso 1/2019 il 24/06/2019
Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e Territoriali di Formazione Continua
(Delibera CdA del 19/06/2019)

I termini di scadenza per la presentazione dei Piani formativi a valere sull'Avviso  1/2019 sono prorogati come segue:
  • I Piani dovranno essere chiusi on-line entro le ore 18.00 dell'18.10.2019
  • La documentazione prevista dovrà essere caricata come previsto al punto 8.2 dell'Avviso 1/2018 entro le ore 16.00 del 25.10.2019
 
Comunicazione in relazione alla trasformazione della formazione in presenza a quella a distanza-FAD               
                                                                                                                                                 

Al fine di poter svolgere da parte del Fondo le verifiche in itinere previste dall'Avviso e dal "Vademecum sulla gestione e rendicontazione dei Piani formativi finanziati da FORAGRI", l'ente attuatore dovrà comunicare al Fondo ai seguenti indirizzi mail info@foragri.com   e umbertomarzialetti@libero.it, le modalità e le credenziali per poter accedere da remoto allo svolgimento dell'attività programmata da parte del personale incaricato della verifica. Nell'oggetto della mail dovrà essere sempre   indicato  l'Avviso ed il numero di Piano.

Allegati