Home  >>>  News  >>> 
Nuovo Regolamento UE 651/2014 del 17 giugno 2014

La Commissione Europea ha emanato il nuovo Regolamento 651/2014 che sostituisce il precedente Regolamento 800/2008. Su nostra richiesta il Ministero del Lavoro ha chiarito che il nuovo Regolamento si applica anche al settore agricolo, per le parti di competenza. In particolare, nell'art. 1, comma 3., lettera b), per il settore agricolo non viene escluso quanto previsto per le attività di formazione. Infatti, su nostra segnalazione, è stato chiarito che il testo italiano del Regolamento pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea, nell'art. 1, comma 3., lettera b), non riporta le attività di formazione tra le eccezioni a cui esso si applica, per un refuso di trascrizione. Il testo del Regolamento nelle altre lingue dell'Unione riporta invece tale fattispecie. Di conseguenza dal prossimo Avviso che verrà pubblicato dal Fondo, verrà applicato quanto previsto dal Regolamento 651/2014, all'Art. 31 "Aiuti alla formazione".